Netflix: boom di abbonati e serie da vedere

La piattaforma di streaming Netflix ha avuto un boom di abbonati, superando addirittura i 200 milioni.

di Redazione 15 Luglio 2021 20:51

Sicuramente grazie anche al lockdown e alla chiusura dei cinema, la piattaforma di streaming Netflix ha avuto un boom di abbonati, superando addirittura i 200 milioni.
Solo nell’ultimo anno sono 37 milioni in più gli abbonati e Netflix non si fa trovare impreparato, annunciando ben 70 nuovi film solo per il 2021.
Scopriamo perciò in questo articolo cosa occorre per guardare Netflix e quali sono le novità di luglio, per non perdervi nemmeno una serie Tv.

Cosa occorre per guardare Netflix

Vediamo insieme tutto quello che occorre per guardare Netflix, così da essere prepararti per le nuove visioni di questo mese.
Innanzitutto, occorre un device, ovvero un dispositivo elettronico dove scaricare l’applicazione della piattaforma o dal quale poter accedere tramite al web. È opportuno sapere che è possibile usufruire del servizio su qualsiasi dispositivo, dalla smart tv al pc, su tablet e smartphone, ma anche tramite una console per giochi con accesso ad Internet.

Difatti per utilizzare Netflix è indispensabile avere un collegamento ad Internet in grado di supportare la riproduzione delle varie pellicole. Nel caso in cui ancora non si disponesse di una connessione, oggi alcuni operatori propongono delle offerte internet casa in wifi, così da raggiungere tutte le stanze e godere di una riproduzione senza interruzioni. Infine, per vedere Netflix è necessario fare un abbonamento, ed è possibile sceglierlo direttamente dal sito web dello streaming valutando i 3 pacchetti disponibili: base, standard e premium. La piattaforma, inoltre, offre la possibilità di disdire in qualsiasi momento l’abbonamento, di cambiare tipologia del piano scelto e la modalità di pagamento.

Una volta abbonati sarà possibile accedere a tutto il catalogo Netflix e di poter utilizzare la modalità offline del sito, facendo il download delle serie e film preferiti.

Le serie da guardare su Netflix a luglio 2021

Tra le novità di Netflix di luglio c’è sicuramente Generazione 56K, una serie tv italiana firmata dai The Jackak, una storia d’amore raccontata ai giorni nostri e nell’era dei modem a 56k.
A luglio esce anche la stagione finale di Atypical, una serie che ha avuto molto successo in ogni stagione e vede la fine con questa quarta.
Si segue con costante ironia e leggerezza la vita di Sam, un adolescente con autismo e tutto quello che lo circonda, come famiglia, amicizie e amori. Si trattano temi importanti in ogni stagione ma con una sorta di simpatia e affetto che è un piacere vedere la crescita di Sam.

Tra le uscite di questo mese, in molte aspettano con ansia anche la terza stagione di Virgin River, serie di genere drammatico e romantico tratta dall’omonima serie di romanzi rosa della scrittrice Robyn Carr.
La protagonista è Melinda che dopo alcuni avvenimenti nella su avita decide di lasciare Los Angeles e ricominciare da zero in un piccolo villaggio sperduto tra le montagne della California.
Qui comincia a lavorare come infermiera e a conoscere la gente del posto, tra cui Jack, il proprietario del bar del paese, che la aiuterà a far diventare Virgin River la sua nuova casa.

Commenti