Neonato scomparso a Folignano, la madre dichiara: "Mio figlio è morto"

di Romina Caruso 20 Luglio 2011 21:38

La madre del bambino di due mesi scomparso a Folignano nei pressi di Ascoli Piceno ha dichiarata ai carabinieri che il bambino è morto in seguito ad un incidente domestico.I carabinieri stanno verificando l’attendibilità delle sue dichiarazioni. I militari stanno esaminando la zona indicata dalla giovane donna insieme ai vigili del fuoco.Tutto è iniziato in seguito alla denucia dei servizi sociali.Entrambi i genitori ,infatti,sono accusati di violenze fisiche e psicologiche nei confronti degli altri due bambini rispettivamente di tre e cinque anni che sono già in affido.I due bambini,infatti,sono stati vittime di maltrattamenti tanto che entrambi,nati sani,oggi sono portatori di handicap. I servizi sociali venuti a conoscenza che la coppia aveva avuto un altro figlio si sono recati una prima volta in visita e hanno trovato il neonato, ma quando si sono recati nuovamente a casa della giovane coppia il bambino era sparito.Da quel momento in poi sono scattate le ricerche dei carabinieri.

Tags: neonato
Commenti