Morti due turisti italiani in Croazia

di Romina Caruso 16 agosto 2011 19:03

Al largo del litorale croato, nel Mar Adriatico, due turisti italiani hanno perso la vita in seguito a una collisione fra la loro barca a vela e un’altra imbarcazione. Francesco Salpietro, ingegnere di 63 anni, Mariella Patella, dietologa di 61 anni, vivevano  a Padova dove ora si trova la figlia di 22 anni e un altro figlio, di 26 anni, si trova in Francia. Lo scontro è avvenuto al largo di Primosten e le due vittime sono rimaste ferite alla testa. I corpi sono stati recuperati qualche ora più tardi dalla polizia. Nell’altra imbarcazione c’era invece un uomo croato d’affari ,Tomislav Horvatincic, il quale ha poi dichiarato: “Sfortunatamente il sistema di guida dell’imbarcazione si è guastato e non ero in grado di dirigerla in modo normale e uscire dalla rotta di collisione con l’altra barca. Ho fatto tutto il possibile per avvertire le persone sulla barca a vela ma purtroppo non sono riuscito ad evitare il tragico scontro”.

2 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: barca
Commenti