Milano, 30enne nuda in metrò: “Non me ne sono neanche accorta”

Donna passeggia completamente svestita a Sesto Marelli. Coperta e portata a casa dalla Polizia, dichiara di non essersene proprio resa conto.

di Elisa di Battista 26 Ottobre 2012 0:01

A tutti è capitato di sentirsi osservati, e allora ci si è magari precipitati a controllare di avere indossato il maglione al contrario, o se per errore si è indossata una scarpa diversa dall’altra. Ma una 30enne di origini albanesi,  stamattina a Milano intorno alle 10, deve essersi sentita davvero gli occhi addosso di tutti, ma proprio tutti, i passanti. La donna infatti era uscita di casa completamente nuda, dirigendosi verso la metropolitana rossa di Sesto Marelli, a pochi metri da casa, una zona della periferia milanese, imboccando le scale per scendere alla banchina della metropolitana, fermandosi come se niente fosse ad aspettare il treno.

Era evidentemente appena uscita dalla doccia, perché oltre a non indossare nulla, aveva ancora i capelli grondanti d’acqua, mentre rimaneva ferma sulla banchina come molti altri passanti, che la guardavano tra il divertito e l’imbarazzato, come si può immaginare. E mentre alcuni pendolari la fotografavano e altri la osservavano, ovviamente stupiti, qualcuno ha finalmente chiamato la Polizia del Commissariato di via Fiume, che è intervenuta dopo poco per risolvere l’inconsueta situazione. Sopraggiunti, i poliziotti hanno prontamente coperto la donna togliendola agli sguardi dei passanti, e prima di riportarla a casa le hanno naturalmente domandato perché fosse uscita di casa in quelle condizioni, destando scalpore, e cercando di comprendere se la donne fosse o meno sana di mente.

“Ma perché, sono nuda? Non me ne sono neanche accorta”, avrebbe risposto genuinamente la ragazza, in stato confusionale e decisamente mancante di senso della realtà. Pare, insomma, che la 30enne non si fosse minimamente resa conto, nemmeno di fronte all’evidenza dei fatti, di essere completamente svestita e di essere uscita di casa, dopo la doccia, camminando tra la folla così come mamma l’ha fatta.

Sotto shock, sotto effetto di sostanze stupefacenti, o semplicemente folle? Non si sa. Risultano ancora non chiari, infatti, i motivi per cui la donna sia uscita in strada in quel modo, dato che non risulta in cura per problemi psichiatrici.

Commenti