Meteo, settimana all’insegna dell’estate

L’anticiclone delle Azzorre garantisce tempo stabile per la settimana prossima e temperature in aumento

di fabiana 17 giugno 2018 10:00
meteo ok

Arriva l’estate? Forse ci siamo davvero o almeno le cose starebbero così nel corso della prossima settimana.

Dopo qualche giorno all’insegna di temperali e crollo delle temperature con fenomeni estremi e grandine fuori stagione, la situazione cambia: il Sud sarà ancora interessato da un certa instabilità e fenomeni temporaleschi, ma il Centro Nord potrà godere degli effetti dell’alta pressione dell’anticiclone delle Azzorre che tanto fatica a stazionarsi nelle nostre zone. 

Le previsioni del meteo in effetti parlano di un Paese spaccato a metà da un punto di vista meteorologico: anche oggi il Sud è interessato da nubi, piogge e temporali  che potranno interessare anche il Lazio centro-meridionale, dove nel pomeriggio un temporale potrebbe scendere dagli Appennini finendo per investire anche Roma.

Concreta l’ipotesi di temporali anche in Campania, Basilicata, Puglia centro-meridionale e Calabria tirrenica con vento e possibili grandinate oltre ai temporali previsto sull’arco alpino. Il resto delle regioni pare invece godere di un bel sole. Ma saranno anche le temperature a salire nel corso della settimana.

Gli esperti di 3b meteo spiegano che cuore anticiclonico delle Azzorre si posizionerà sull’Europa nordoccidentale interessando anche l’Italia e l’Europa centrale andando a garantire tempo soleggiato e stabile nonostante qualche temporale possa essere in agguato.  Aumentano invece le temperature viste le masse d’aria dalle latitudini sub-tropicali: non sono previste delle vere e proprie ondate di calore, ma la temperatura di aggirerà intorno ai 32-33°C al Nord e sulle aree interne centrali tirreniche verso la metà della prossima settimana con la percezione dell’afa e al Sud e sul medio-basso versante adriatico clima più fresco.

photo credits | instagram

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti