Margherita Hack ha problemi cardiaci, ma non vuole operarsi

L'astrofisica italiana ha rifiutato il trattamento chirurgico preferendo rimanere a casa ed affrontare qualunque conseguenza ne deriverà.

di Simona Vitale 14 dicembre 2012 16:50

L’astrofisica 90enne Margherita Hack ha deciso di non operarsi al cuore sebbene alcuni problemi di natura cardiaca si siano riacutizzati. La Hack ha fatto sapere oggi: “Preferisco così, volevo stare in pace, inutile campare cinque anni di più male, meglio stare a casa con il mio lavoro e i miei animali”.

L’astrofisica ha poi aggiunto ironicamente: “Preferisco così faccio anche risparmiare l’Asl”La scienziata, che ha parlato delle sue condizioni di salute in un’intervista concessa a Il Piccolo, ha dichiarato che le è stata prospettata un’operazione, ma lei ha detto no, anzi, aggiungendo:

L’operazione sarebbe potuta essere risolutiva in un certo senso, ma presentava anche dei rischi: l’idea mi è venuta di notte, semplicemente. Mi sono resa conto che in ospedale mi mancavano la mia attività, mio marito, i miei animali e tutte quelle comodità, privacy compresa, che in ospedale non ci sono. Una vita a metà. Qui a casa magari al rallentatore, ma faccio le cose normali. E allora, ho pensato: un’operazione a rischio, un’altra degenza e poi una lunga convalescenza? No: come va va.

58 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti