Ligre, ecco il felino più grande del mondo 

È il felino più grande mondo, nato dall’incrocio fra una tigre femmina e un leone maschio: si chiama Apollo e vive nel Myrtle Beach Safari in South Carolina

di fabiana 15 Giugno 2019 8:00

Metà tigre e metà leone: è il ligre, il felino più grande del mondo che nasce dall’accoppiamento tra una tigre femmina e un leone maschio. 

Il primato del tigre più grande del mondo appartiene ad Apollo, un maestoso tigre che abita all’interno del Myrtle Beach Safari in South Carolina: pesa ben 340 chilogrammi e raggiunge il metro e mezzo di altezza. Benissimo e massiccio, mantiene la stessa andatura sinuosa ed elegante della madre e del padre. 

La sua andatura sinuosa lo rende molto elegante. È bellissimo.

In natura esistono circa un migliaio di esemplari di ligre noto anche come litigre o leontigre, che nasce proprio dalla fusione delle parole di tigre e leone. 

Si tratta di un felino che vive solo ed esclusivamente in cattività grandissimo vive solo in cattività e per una semplice ragione: le tigri e i leoni in natura non condividono lo stesso tipo di territorio, ragion per cui è praticamente impossibile che si riproducano in maniera naturale.

In cattività, è stato anche riprodotto il tigone, che nasce invece da un incrocio fra un tigre maschio e una leonessa.

Il video diffuso dal Myrtle Beach Safari in South Carolina mostra il maestoso Apollo in tutta la sua bellezza e ricorda che si tratta di uno dei 1000 esemplari dislocati in tutto il mondo, esemplari che possono arrivare a pesare anche fino a 500 chili. La loro imponente stazza li rende ammortissimo ed estremamente popolari all’interno delle riserve e zoo del mondo. E l’uomo accanto al tigre nella clip della riserva riesca a mostrare il tigre in tutta la sua maestosa bellezza ed eleganza. 

photo credits | instagram

Commenti