Lamborghini Aventador in fiamme durante il test drive: il video

L'episodio è accaduto nei pressi di Los Angeles. Illeso il conducente.

di Alessandro Mannocchi 16 Aprile 2012 16:43

Un sogno che svanisce prima ancora di essere raggiunto. E’ il caso di un imprenditore americano che ha visto andare in fumo una Lamborghini Aventador in un test drive.

La fuoriserie italiana del valore di 306mila euro, ha preso fuoco lungo una strada di Los Angeles, precisamente la CA 73 S. Stando alle prime immagini, l’incendio è stato causato dal retrotreno della vettura, forse per un cedimento dello pneumatico o della sospensione posteriore sinistra che ha dato il via alle fiamme, rapidamente propagatesi alvano motore e quindi a tutta l’auto.

Il conducente è rimasto miracolosamente illeso. Curiosità: l’imprenditore a stelle e strisce non aveva ancora firmato il contratto che lo avrebbe fatto diventare proprietario del gioiello a 4 ruote.

La Lamborghini Aventador LP 700-4 monta un inedito motore V-12 da 6,5 litri e in grado di erogare una potenza di 700 cavalli. La velocità massima dichiarata è di 350km/h, con una accelerazione da 0 a 100 raggiungibile in 2,89 secondi.

La Aventador non è l’unica Lamborghini a “scaldarsi”: infatti anche la sorellina minore Gallardo pare avere lo stesso problema. Fece il giro del web il video di una Gallardo appunto che s’incendiò a Praga.

Nel 2010 toccò alla nuovissima Ferrari 458 finire sotto i riflettori per lo stesso problema. La casa di Maranello richiamò alla base ben 1248 esemplari.

Lamborghini Aventador in fiamme durante il test drive: il video
Tags: ferrari
Commenti