Il pesce dai denti umani (FOTO)

Dalle caratteristiche molto simili a quelle di un sarago, può arrivare a pesare 10 chilogrammi ed è perfettamente commestibile.

di Simona Vitale 22 marzo 2013 15:41

Sebbene il suo nome scientifico sia Archosargus probatocephalus, viene più comunemente chiamato sheephead (testa di pecora). Parliamo di un pesce appartenente alla famiglia dagli Sparidae e dalle caratteristiche molto simili a quelle di un sarago. Fin qui tutto normale, se non fosse per la sua peculiare dentatura, molto simile a quella degli esseri umani.

Commestibile, questo pesce ha sviluppato la particolare dentatura in quanto si nutre per lo più di molluschi e di crostacei, usando i grossi incisivi e molari per rompere i gusci delle prede che agguanta. Abbastanza comune nelle acque del Nord America, lo si può pescare anche nelle acque del Golfo del Messico e del Brasile.

Il pesce in questione si riconosce facilmente per la sua squame a strisce nere. Una volta adulto può arrivare anche a pesare 10 chilogrammi per 91 centimetri di lunghezza. Sebbene sia molto apprezzato in cucina, non dev’essere confuso con il Salema porgy (Sarpa salpa) che avrebbe proprietà allucinogene e che in Polinesia, presso alcune genti locali, veniva impiegato nelle cerimonie religiose al fine di ricreare una sorta di stato di estasi.

33 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: denti · pesce
Commenti