Fenomeno scarpe Lidl, su Amazon ed eBay il prezzo cala

Il fenomeno delle scarpe Lidl sta assumendo una nuova fase sui siti Amazon ed eBay.

di Maria Barison 23 Novembre 2020 12:02

La scorsa settimana in Italia è scoppiato il fenomeno delle scarpe Lidl, calzature della catena di supermercati di origine tedesca, che sono andate letteralmente a ruba.

Qualche furbetto ha provato a rivendere poi queste scarpe a prezzi esorbitanti su Amazon ed eBay dando vita a delle vere e proprie aste, ma già da quest’oggi la situazione sembra essere un po’ diversa, come anche analizzato dai colleghi di bufale.net.

Prezzi in calo su Amazon ed eBay per le scarpe Lidl

In primis bisogna sottolineare come i prezzi stiano nettamente calando rispetto a quelli visionati fino a pochi giorni sui famosi siti di e-commerce. C’è però una bella differenza su quanto assistito alla vendita delle scerpe Lidl “limited edition” su Amazon e su eBay, con quest’ultimo che è stato bombardato dai cosiddetti annunci civetta. Soffermiamoci però prima su Amazon e sul cambiamento di prezzo che queste scarpe Lidl stanno assumendo negli ultimi giorni. Qui il prezzo, anche nel momento di maggiore richiesta, è arrivato ad un massimo di 300 euro, mentre attualmente è possibile acquistarle ad una cifra di circa 100 euro.

Parliamo ovviamente di cifre astronomiche considerato l’effettivo costo di queste scarpe nei vari supermercati Lidl, ossia di 12,99 euro. Il calo di prezzo però notato su Amazon, lascia ben capire come la domanda da parte degli utenti sia nettamente scemata. Non c’è più insomma quella ressa dei primi giorni per accaparrarsi queste scarpe “limited edition”.

Boom di annunci civetta e account fake su eBay per le scarpe Lidl

Per quel che riguarda invece eBay, qui la situazione risulta essere un po’ diversa, con prezzi che hanno raggiunto cifre assolutamente spropositate, ma perché di base ci sono stati due elementi contraddistinti. In primis ci sono stati account creati appositamente per contrastare il fenomeno del bagarinaggio, con offerte importanti per vincere l’asta, ma alla fine non effettuare il pagamento e quindi far saltare la vendita.

Dall’altro lato ci sono stati annunci civetta, con l’uso di account fake per far salire volontariamente il prezzo del prodotto e dare una maggiore sensazione di esclusività. Un fenomeno insomma alquanto particolare che però già sta in una fase calante, basterà insomma attendere qualche settimana e sarà possibile reperire queste scarpe Lidl anche su internet ad un prezzo ragionevole, proprio come quello proposto dalla catena di supermercati più chiacchierata degli ultimi giorni.

Tags: ebay
Commenti