Diretta CNN, irrompe Paolini: “Berlusconi pedofilo, giustizia per Meredith” – Video

di Gianni Monaco 4 Ottobre 2011 10:52

Pochi mesi fa aveva promesso che le sue irruzioni in diretta tv sarebbero finite. Invece, ancora una volta, Paolini si è smentito. Lui, lontano dalle telecamere, proprio non ci può stare. Stavolta il colpo è stato davvero grosso. Il noto disturbatore, infatti, non è apparso sulla Rai o su Mediaset, ma su uno dei canali più famosi e seguiti al mondo: la Cnn.

La giornalista americana era collegata da Perugia, dove si è svolto il processo sul caso Meredith Kercher (la studentessa inglese uccisa nel 2007 per il cui omicidio Amanda Knox e Raffaele Solleciti sono stati assolti). Da dietro si scorge il Paolini che in pochi istanti è davanti alla telecamera, fianco a fianco con la cronista. Il disturbatore parte in quarta col suo cavallo di battaglia preferito: “Berlusconi pedofilo”. Lo ripete due volte. Poi passa a commentare il processo: “Siamo in democrazia, giustizia per Meredith. Siamo sulla Cnn, giustizia per Meredith. C’è una famiglia, ci sono i parenti!” Paolini a questo punto viene allontanato e il collegamento viene interrotto. Sotto il video dell’accaduto, presente già su Youtube.

Diretta CNN, irrompe Paolini: “Berlusconi pedofilo, giustizia per Meredith” – Video
Commenti