Cucciolo di lupo denutrito, salvato da un veterinario

L'insolito ritrovamento ha permesso al piccolo di rimettersi in sesto, grazie alle cure del veterinario che l'ha salvato.

di Elena Arrisico 17 Luglio 2012 10:34

Un cucciolo di lupo è stato trovato denutrito ed in condizioni di salute precarie a Castelfranco in Miscano, a circa 40 chilometri da Benevento. Il fortunato ritrovamento è avvenuto per merito di un veterinario, che ha subito preso con sé il piccolo e gli ha salvato la vita.

Le condizioni del piccolo erano, inizialmente, precarie a causa del dimagrimento avanzato dovuto alla denutrizione, ma Fortorino – questo è il nome del cucciolo, un maschietto di circa 4 mesi – si è subito ripreso grazie alla sua possente struttura fisica e alle cure del veterinario che l’ha tratto in salvo: il dottor Alfredo Tariello, veterinario di Montefalcone di Val Fortore, in provincia di Benevento.

Ogni tanto, una bella notizia giunge a noi animalisti convinti“, ha dichiarato il presidente provinciale di Ekoclub International, Luigi La Monaca, che ha reso noto il fortunato ritrovamento. La prossima settimana, Fortorino andrà dalla sua nuova famiglia nel Parco Nazionale d’Abruzzo, accompagnato dagli uomini del Corpo Forestale. “Certamente, lì, potrà ritrovare un habitat congeniale ed una nuova famiglia“, ha spiegato La Monaca.

Commenti