Cina, Parco Nazionale offre ingresso gratuito alle ragazze… vergini

di Simona Vitale 3 ottobre 2011 18:46

Di iniziative strane nel mondo se ne vedono di tutti i colori… e anche questa non è da meno, essendo alquanto bizzarra.

Siamo  nella provincia cinese dello Hunan. Lo scenario è quello del parco naturale dello Zhoulou Scenic Resort, i cui  responsabili hanno deciso che le ragazze nate prima del 17 settembre 1989 e che non abbiano mai fatto sesso…. possano entrare gratis.

Ebbene sì, essere vergini equivale ad un biglietto di ingresso per il parco. La scelta di mettere un limite d’età è stata dettata dalla volontà di premiare le ragazze che hanno deciso di mantenere la propria verginità come  un valore da preservare.

Nel parco si possono ammirare fiori puri e semplici, come le ragazze che sono innocenti” queste le parole dei responsabili del Parco nello spiegare l’iniziativa.

La domanda sorge spontanea. Come si fa a verificare la presunta verginità delle ragazze? Se non abbiano davvero mai fatto sesso in vita loro?

Semplicemente ci fidiamo di quel che dicono le ragazze” dicono i responsabili. Contenti loro…..

6 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: cina
Commenti