Bytox: dagli USA il cerotto “anti-sbornia”

In arrivo dagli Stati Uniti Bytox, il cerotto anti-sbornia. Applicato in una zona priva di peluria, possibilmente l'avanbraccio 45 minuti prima dell'assunzione di bevande alcooliche, il cerotto agisce come uno dei presidi utliizzati per prevenire il mal d'auto. Va rimosso 8 ore dopo aver bevuto l'ultimo goccio d'alcool.

di Simona Vitale 29 Dicembre 2011 23:13

Il nuovo anno è alle porte e sicuramente, chi in un modo, chi nell’altro festeggeremo il suo arrivo. Oltre a ballare, cantare e farci gli auguri, brinderemo. Non una, non due, ma più volte. Perchè la notte del 31 dicembre ci si lascia spesso andare a qualche, a volte troppi, bicchieri di champagne e alcoolici in genere. Che sia a casa, in discoteche, a feste private, la notte che porta all’alba del 1 gennaio volano via innumerevoli bottiglie di bevande alcooliche. Unico neo: la famosa sbornia del giorno dopo e che terrà tutti in preda a terribili mal di testa e aspetto da zombie degni dei migliori film horror. Un rimedio però esiste. Si tratta di un cerotto e si chiama Bytox Hangover Prevention Remedy. Soprannominato il “cerotto anti-sbornia” a New York pare che questa sorta di rimedio miracoloso stia andando a ruba proprio in occasione del Capodanno.

Il cerotto è stato ideato da alcuni giovani imprenditori di New York e ha fatto il suo debutto quest’inverno. Si può acquistare su Internet, sul sito Bytox.com e il suo prezzo varia dai 2,99 $, per la confezione monodose, ai 124,99 $, per una confezione da 50 cerotti.  Tuttavia, il cerotto è reperibile anche in alcune cantine di New York e nel minibar dell’Hotel Gansevoort, a Manhattan.

Il dottor Grossman che ha messo a punto il cerotto ha spiegato che esso dovrebbe essere applicato in una zona priva di peli, possibilmente l’avanbraccio, almeno 45 minuti prima dell’assunzione di alcoolici e tenuto fino al giorno successivo, fino a 8 ore che si è assunta l’ultima sostanza alcoolica. Secondo Grossman il cerotto sarebbe anche in grado di ripristinare le vitamine e gli acidi persi per il consumo di alcool. Il suo funzionamento, invece, è sostanzialmente quello dei cerotti utilizzati per il mal d’auto. Tuttavia il dottore precisa che comunque: “Se hai intenzione di bere molto, niente può aiutarti”, proprio ad indicare che, in ogni caso, l’unico rimedio efficace al 100% contro una sbornia è sempre il tempo ed una bella e sana dormita.

Commenti