Bimba di 6 anni violentata e abbandonata in strada: caccia all’uomo

Ancora un caso di violenza sessuale perpetrata nei confronti di una piccola indiana, ennesima vittima della crudeltà dell'uomo nel paese asiatico.

di Simona Vitale 15 Febbraio 2013 12:19

Ultimo, ennesimo caso di violenza sessuale ai danni di una bambina che avviene in India. La piccola vittima, stavolta, ha 6 anni e, dopo lo stupro, è stata abbandonata in strada a New Delhi, secondo quanto riferito da un alto funzionario della polizia. Originaria della città di Gurgaon, la piccola è stata trovata da un motociclista, che l’ha trovata in strada coperta di sangue mentre piangeva. Il motociclista ha poi immediatamente allertato la polizia.

Come riferito dal funzionario, che ha anche aggiunto che la piccola è stata abbandonata a New Delhi probabilmente per depistare le indagini: “La vittima è stata immediatamente portata in un ospedale vicino ed i dottori si sono occupati di lei. Ora è fuori pericolo e gli esami medici hanno confermato lo stupro. Abbiamo avviato una caccia all’uomo per rintracciare i responsabili di questo atto brutale”.

Commenti