Auto finisce su spettatori durante gara di rally: 3 feriti

In gravi condizioni un maresciallo dei carabinieri della stazione di Popoli, operato d'urgenza per l'asportazione della milza.

di Simona Vitale 12 Agosto 2012 16:21

Terribile incidente quello avvenuto stamattina nella cronoscalata Svolte di Popoli, in Abruzzo. Una Honda Civic è, infatti, finita fuori strada investendo un carabiniere, un commissario di percorso e uno spettatore. L’auto era guidato dall’ex giocatore della nazionale di rugby Serafino Ghizzoni, molto conosciuto nel mondo delle corse. Il ferito più grave è il carabiniere, 42 anni, maresciallo della stazione di Popoli, ricoverato all’ospedale di Popoli con ferite alla gambe. Gli altri due uomini sono stati ricoverati in ospedale per degli accertamenti.

Il maresciallo nel frattempo è stato anche operato d’urgenza e si è resa necessaria l’asportazione della milza. L’uomo ha riportato anche la frattura di alcune costole. Pochi giorni fa vi era stato un altro incidente, purtroppo mortale, al rally di Santopadre, in provincia di Frosinone. Nell’incidente sono morti il pilota di una Renault Clio. La loro auto è uscita fuori strada finendo in un burrone.

Commenti