Arrestato: guidava in stato di ebbrezza il suo frigorifero

di Vincenzo Avagnale 8 Settembre 2011 9:32

Mai desiderato di avere un frigobar in macchina? Ebbene c’è chi ha fatto l’esatto contrario: una macchina nel frigobar!

No, non si tratta di un modellino in scala, nè di una scena esilarante della solita commedia hollywoodiana, ma semplicemente l’idea del signor Christopher Ian Petrie (giovane Australiano ventitreenne) di montare il suo frigo su un telaio, che ha poi dotato di ruote ed un motore da 50 cavalli. Poi, semplicemente, l’ha messo in strada e scolandosi diverse birre ha scorrazzato per Brisbane (sua città natale) sotto lo sguardo attonito di amici e conoscenti.

La polizia l’ha prontamente arrestato con l’accusa che il veicolo non poteva circolare su strade pubbliche, guida in stato di ebbrezza e guida senza patente. Il giudice incaricato del caso sta però valutando se effettivamente questi reati possano sussistere data la natura “singolare” del veicolo. Insomma: speriamo che a Christopher non venga l’idea di cuocersi una bistecca mentre guida!

Commenti