6 terrificanti esperimenti che i genitori han fatto ai figli

Tra i più grandi ricordiamo Edward Jenner e Charles Darwin. Ecco cosa hanno dovuto "subire" i figli di alcuni dei più grandi luminari del mondo.

di Simona Vitale 14 marzo 2013 10:08

Se attualmente sono all’ordine del giorno proteste e manifestazioni contro la sperimentazione animale, occorre anche ricordare che fino a non molto tempo fa anche quella sugli esseri umani era frequente e considerata perfettamente accettabile. Vediamo dunque quali sono alcuni dei più terrificanti esperimenti che dei genitori han fatto addirittura sui figli, così come messo in evidenza da Craked.com.

1. Lo psicologo che ha testato la risposta al solletico di suo figlio indossando una maschera terrificante.

Maschere

Nel 1933, lo psicologo Clarence Leuba ha voluto capire se ridere quando ci viene fatto il solletico è un istinto naturale o se si impara guardando gli altri farlo. Leuba ha pensato che l’occasione migliore per risolvere il dilemma fosse quello di sperimentare su suo figlio neonato, indossando però una terrificante maschera.

Nell’interesse della scienza, Leuba ha dapprima vietato il solletico nella sua casa, consentendolo solo durante particolari periodi sperimentali. Inoltre, esplicitamente vietò alla moglie di ridere mentre faceva il solletico al bambino in modo che questi non avrebbe mai sentito il suono delle risate, accidentalmente associate al solletico.

Per essere veramente sicuro che il suo bambino non sarebbe stato influenzato dalle sue espressioni facciali, Leuba ha indossato una grande maschera di cartone con delle sole fessure oculari molto strette. Incredibilmente il piccolo iniziò a ridere lo stesso, nonostante la brutta maschera indossata da suo padre avrebbe dovuto impedirglielo. Tuttavia, lo psicologo ritenne che la validità del test fosse stata compromessa dalla moglie che confessò di aver riso nel corso di una delle sessioni di solletico.

92 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti