La classifica delle migliori università del mondo

Come ogni anno è stato redatto il World University Rankings con sensibili novità anche per quanto riguarda gli atenei italiani.

di Simona Vitale 11 settembre 2012 16:52

Novità al vertice nella classifica elaborata ogni anno da Quacquarelli Symonds e che si occupa di redigere l’annuale World University Rankings, ovvero la classifica delle 200 università migliori del mondo. La principale novità di quest’anno, infatti, è che il Mit, il Massachusetts Institute of Technology, spodesta dalla vetta della classifica l‘Università di Cambridge, posizionandosi sul gradino più alto del podio grazie all’impatto della ricerca prodotta e alla proporzione tra docenti e studenti. Harvard scivola, invece, in terza posizione, dopo essersi classificata sempre prima tra il 2004 e il 2009.

Per quanto riguarda le italiane, invece, solo l’Università di Bologna riesce a rientrare nella Top 200, sebbene perda 11 posizioni, classificandosi al 194esimo posto del ranking. Guadagnano, invece, punti gli atenei di Milano – Politecnico e università degli studi – che passano rispettivamente dalla 277ma alla 244ma e dalla 275ma alla 256ma posizione.

La Sapienza, seconda italiana in classifica, scende dalla 210ma alla 216ma, l’università di Tor Vergata, migliora sensibilmente il suo punteggio salendo dal 380mo posto del 2011 al 336mo di quest’anno. Il Qs World University Rankings 2012-2013 mostra anche un netto peggioramento dell’università di Firenze e di quella di Pavia che scendono al di sotto della 400esima posizione.

Un dato positivo giunge dal fatto che, nonostante le continue pressioni finanziarie, le istituzioni italiane producono eccellenza nell’ambito della ricerca. Sono sei infatti le le istituzioni che figurano tra le prime duecento al mondo in questo indicatore, con 15 di esse che hanno migliorato il loro punteggio rispetto al 2011. Le prime 100 università contano quasi il 10% in più di studenti internazionali rispetto al 2011, mentre nessuno degli atenei italiani si piazza nelle top 200 università per l’indicatore della proporzione degli studenti internazionali rispetto al totale di essi.

Queste le prime 10 Università al mondo del 2012:

  1. Massachusetts Institute of Technology (MIT)
  2. University of Cambridge
  3. Harvard University
  4. (UCL) University College London
  5. University of Oxford
  6. Imperial College London
  7. Yale University
  8. University of Chicago
  9. Princeton University
  10. California Institute of Technology (Caltech)

Oltre 100 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti