Addio a Dolores O’Riordan, voce dei Cranberries

La cantante irlandese morta a Londra a 46 anni.

di fabiana 15 gennaio 2018 21:00
dolores cranberries

Lutto improvviso nel mondo della musica: è morta Londra la cantautrice, musicista e attrice irlandese Dolores O’Riordan, voce e chitarrista dei Cranberries.

Aveva solo 46 anni. La notizia è stata diffusa dal sito dell’Irish Times con una nota della manager della cantante.

La cantante della band irlandese The Cranberries era a Londra per una breve sessione di registrazione. Non sono disponibili al momento ulteriori dettagli. I familiari sono distrutti dall’aver appreso la notizia e hanno chiesto di rispettare la loro privacy in questo momento molto difficile. 

La cantante è stata trovata morta nella sua stanza nell’hotel Hilton della capitale inglese: Dolores O’Riordan lascia tre figli, Taylor Baxter, Molly Leigh e Dakota Rain, nati dal matrimonio con l’ex marito Don Burton, manager dei Duran Duran, dal quale si era separata nel 2014 dopo venti anni.

Dolores O’Riordan aveva pubblicato con la band lo scorso anno Something Else, salvo poi essere costretta ad annullare le date del tour in Europa e Nord America a causa del suo stato di salute. Qualche settimana fa, via social, la cantante aveva annunciato di aver effettuato dei concerti confermando il suo buono stato di salute ai fan.

Nata a Limerick, in Irlanda, il 6 settembre del 1971, la più piccola di sette figli, la O’Riordan  era entrata nel gruppo dei Cranberries nel 1990; dopo lo scioglimento della band e una breve carriera da solista con un album, nel 2009 i Cranberries erano tornati insieme: cinque gli album pubblicati dalla band con una serie di successi tra cui Zombie. La cantante aveva anche sofferto di depressione, di anoressia e di disturbi bipolari della personalità.

I funerali si svolgeranno in Irlanda, dove la cantante sarà cremata.

photo credits | Facebook

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti