USA, ladri entrano a svaligiargli casa e lo fanno arrestare perchè è un presunto pedofilo

di Simona Vitale 8 Ottobre 2011 17:55

Non capita spesso… ma a volte la vittima è colpevole !!!

Siamo in California, dove due giovani, uno minorenne e l’altro di 19 anni, hanno fatto irruzione nella proprietà di  Kraig Stockard, 54 anni, di Delhi, in California. I ragazzi hanno scassinato il fienile in cerca di qualcosa di prezioso. Non trovandoci, invece, nulla hanno pensato di portarsi via solo una cinquantina di CD, nella convinzione che fossero vergini, in modo da poterci salvare sopra della musica.

Stockard, rientrando a casa, ha denunciato subito il furto alla polizia.  Tuttavia la sorpresa l’hanno avuta i due giovani.

Infatti, non appena hanno inserito i CD nel pc vi hanno trovato delle immagini e dei contenuti pedo-pornografici. Pur essendo del materiale da loro stessi rubato, i ragazzi hanno ben pensato di avvisare le autorità. Così agenti della Polizia hanno perquisito la casa dell’uomo e hanno sequestrato computer, pc e dischi fissi contenenti migliaia di foto e filmati di pornografia minorile.

L’uomo è stato arrestato per detenzione di materiale pedo-pornografico, ma è stato rilasciato su cauzione in attesa del processo. Come riferito dal  Merced Sun-Star, i due ragazzi invece sebbene autori di un furto con scasso, confidando nella clemenza del giudice, probabilmente non andranno in prigione, avendo collaborato alla scoperta che ha portato all’arresto di un presunto pedofilo.

Tags: arresto · usa
Commenti