Truffa dolciaria, uomo d'affari paga 400.000 dollari per una briosche

di Simona Vitale 23 Luglio 2011 10:47

Peccati di Gola… è il caso di dirlo. Forse finirà nel girone dantesco dei Golosi, un uomo d’affari taiwanese che aveva deciso di rispondere ad un allettante annuncio “dolciario” trovato su un sito internet.

L’annuncio  recitava così: Croissant così deliziosi che vi faranno piangere”.

Non  resistendo alla tentazione, l’uomo ha provveduto ad effettuare sia l’ordine che il pagamento, corrispondente a 99 dollari taiwanesi.

Dopo un pò, l’imprenditore ha ricevuto una telefonata da una persona, asserente di appartenere all’azienda produttrice delle brioches e che ha chiesto all’uomo di rieffettuare il pagamento, con una piccola variazione nell’importo, perchè c’era stato un errore.

Rieffettuato il pagamento, il povero golosone, è stato ricontattato prima da un fantomatico direttore di banca e poi da un’inesistente “Commissione per la Supervisione Monetaria”, che hanno altresì chiesto di nuovo di effettuare la transione, per evitare manovre di riciclaggio di denaro sporco.

Stavolta, con il sospetto che potesse essere una truffa, l’uomo si è deciso a controllare.. ma nel frattempo aveva trasferito ben 400.000 dollari ameriani su chissà quale conto.

Beh, bisogna dirlo… i cornetti l’han fatto piangere davvero!

Commenti