Surfista austriaco salvato da un cane-bagnino

di Romina Caruso 28 Agosto 2011 13:09

A causa dell’alta marea un turista austriaco, che rischiava di annegare, ha perso il controllo del suo windsurf ed è stato salvato a Santa Margherita di Caorle,in provincia di Venezia, da un cane-bagnino. Biuke ,il cane, un golden retriever che appartiene  alla  sezione veneta della Scuola Italiana Cani Salvataggio subito si è tuffato in mare insieme ad un bagnino. Nonostante il mare grosso e la bandiera rossa, un surfista austriaco è uscito in mare. Dopo il primo soccorso effettuato dal servizio salvataggio, che lo ha riportato in riva, l’uomo ha tentato nuovamente di sfidare le onde alte circa tre metri. A circa dalla riva, l’uomo si è trovato in difficoltà. Allora il bagnino insieme al cane si sono tuffati in acqua per salvarlo. Grazie all’aiuto del cane i tre sono sono tornati sani e salvi a riva.  Il cane ad agosto dello scorso anno aveva salvato un papà con i suoi due figli.

Tags: cane · mare
Commenti