Ragazza ruba al vicino per comprare pornografia

Rubava perchè aveva un bisogno compulsivo di materiale pornografico ed era perennemente in bolletta comprando fino a 30 DVD al giorno!

di Vincenzo Avagnale 11 Ottobre 2011 15:59

Est Bethel, Minnesota. Le autorità riferiscono che una donna di 18 anni ha ammesso di fronte agli investigatori che il motivo per cui ha fatto irruzione per la terza volta nella casa della sua vicina è che ha bisogno di soldi per comprare DVD porno!

Non è una bufala, è confermato dallo sceriffo della contea e dai suoi agenti, i quali erano stati allertati più volta dalla signora Amanda Rose Owens, ormai esasperate per i continui furti. La donna però questa volta si è premunita ed ha installato una videocamera di sorveglianza.

Grazie alle riprese ha fatto l’assurda scoperta. La sua vicina, intrufolandosi per l’entrata del cane, si introduceva in casa sua e dopo aver cercato soldi nella sua borsa ed in qualche cassetto afferrava il primo oggetto di valore e se la filava.

Dopo la denuncia della Owens la donna è stata arrestata ed in lacrime ha infine confessato che aveva commesso i furti perchè incapace di resistere alla tentazione di comprare materiale pornografico! 

Tags: donna
Commenti