Incinta di un suo alunno di 14 anni, arrestata insegnante

Amanda Sotelo, 36 anni, ha ammesso i rapporti sessuali con il minore, con il quale avrebbe vissuto una vera e propria storia d'amore.

di Simona Vitale 6 Novembre 2012 10:02

Un’insegnante supplente ha ammesso di essere incinta di un suo alunno di 14 anni, amico di sua figlia. Amanda Sotelo, che è sposata, è accusata di aver avuto una lunga storia d’amore, durata alcuni mesi, con l’adolescente che è stato uno dei suoi studenti. L’insegnante, 36 anni, è madre di due figli ma ha rivelato di amare il 14enne, secondo quanto rivelato da ella stessa alla Polizia.

La donna ha incontrato il suo amante adolescente quando sua figlia, anch’ella 14enne come il giovane studente, lo ha portato a casa. Amanda Sotelo è stata arrestata dopo che la madre del ragazzo è andata alla polizia a Bexar County, Texas, per rivelare i dettagli della vicenda, giacché aveva già sospettato che tra il figlio e l’insegnante potesse esserci qualcosa di ben diverso dal rapporto insegnante-alunno. L’adolescente avrebbe ammesso di aver fatto sesso almeno una volta alla settimana con l’insegnante che ha lavorato come supplente presso diverse scuole di Bexar County.

Nei confronti della donna è così scattato un mandato d’arresto. I detective, dopo averla condotta in carcere, hanno poi interrogato la supplente che ha ammesso i rapporti avuti con l’adolescente. Da quanto si legge nella deposizione, lei e l’adolescente si sarebbero incontrati nella sua casa, in un primo momento, per discutere di alcuni problemi scolastici, salvo poi iniziare ad avere rapporti sessuali dallo scorso mese di luglio.

Amanda ha poi scoperto di essere incinta nel corso di una visita ad un pronto soccorso dell’ospedale ai primi di settembre. Amanda è in prigione. Questa è l’unica cosa che sappiamo. Abbiamo un sacco di problemi familiari corso in questo momento”, ha detto Johnny Lopez, genero di Amanda. L’insegnante è stata portata in ospedale giovedì notte con con l’accusa di essersi fatta mettere incinta da un suo alunno minorenne. La sua cauzione è stata fissata in 75mila dollari.

Commenti