Olimpiadi 2012, il Quidditch entra a far parte degli sport olimpici

La decisione è stata presa in seguito ad un CDA del Comitato Olimpico Internazionale.

di Redazione 1 Aprile 2012 11:00

In molti avrebbero desiderato che il rugby – sport che riscuote molto successo negli ultimi anni – figurasse nei giochi olimpici, ma non sarà esso la new entry.

Ai giochi della XXX Olimpiade, che si terranno a Londra, figurerà un nuovo sport, ovvero il Quidditch. Affermatosi soprattutto nella metà dello scorso secolo, il Quidditch è uno sport di squadra in cui gli atleti, a cavallo di manici di scopa, hanno lo scopo di realizzare più punti della squadra avversaria attraverso l’aiuto di diverse palle dai vari effetti.

La decisione di far entrare il Quidditch tra i giochi olimpici è stata presa a Losanna, dal Comitato Olimpico Internazionale presidiato da Jacques Rogge.

In seguito all’annuncio, le nazioni partecipanti si sono date da fare per equipaggiare i loro atleti al meglio in vista della competizione. Infatti, sono stati registrati centinaia di ordini di Firebolt, la scopa migliore al mondo – dotata di un’accelerazione che va da 0 a 250km/h in 10 secondi – che supera le prestazioni della Nimbus 2002. La squadra italiana parteciperà anch’essa con le Firebolt, mentre per gli allenamenti è stato deciso di usare un set di Tornado 11.

Com’è prevedibile, le formazioni hanno intensificato gli allenamenti in vista dei giochi olimpici. Di seguito, alcune immagini tra cui i primi allenamenti ufficiali di questa stagione.

Tags: londra
Commenti