Obama firma la giustificazione ad un bambino che è andato a vederlo

Il Presidente USA già nel 2009 si era reso protagonista di un episodio simile, firmando la giustificazione ad un bambino di quarta elementare.

di Simona Vitale 3 giugno 2012 17:37

Ancora una volta un tenero episodio che riguarda il Presidente degli Stati Uniti d’America Barack Obama e un bambinoTyler Sullivan, un bambino di 11 anni, venerdì scorso si è assentato da scuola per assistere insieme al padre ad un evento eccezionale: un discorso del Presidente USA, presso lo stabilimento della Honeywell vicino Minneapolis, in Minnesota.

Barack Obama si era recato in una delle Twin Cities per parlare della creazione di posti di lavoro alla Honeywell, che ha deciso di porre in cima alle sue priorità l’assunzione di veterani delle guerre in Afghanistan e Iraq. Il piccolo studente ha avuto non solo l’opportunità di sedersi in prima fila e stringere la mano al numero uno USA, ma si è anche fatto firmare una giustificazione per aver saltato le lezioni, con tanto di sigillo presidenziale.

Barack Obama firma la giustifica a Tyler Sullivan

Sulla giustificazione c’era scritto: “Mr Ackerman le chiedo la cortesia di scusare Tyler… È con me!”. Le parole scritte da Obama non solo hanno avuto l’effetto di non fare avere alcuna ramanzina da parte del preside a Tyler, ma anche quello di far ricevere allo studente gli onori e gli elogi dell’intera scuola.

Giustificazione di Tyler Sullivan firmata da Barack Obama

In ogni caso non è la prima volta che Obama firma una giustificazione per uno studente. Già nel 2009 Kennedy Corpus, un alunno di quarta elementare, ha saltato il suo ultimo giorno di scuola per assistere ad un incontro in Wisconsin del Presidente, nel quale proprio il padre era stato scelto come persona che poteva fare una domanda ad Obama. Il genitore aveva così spiegato la situazione della figlia al Presidente, che anche in quel caso scrisse delle parole simili a quelle scritte per il piccolo Tyler del Minnesota.

Ecco di seguito il video che mostra un emozionato Tyler raccontare la sua bella esperienza, con tanto di immagini dell’incontro con l’amato Presidente Obama:

Obama firma la giustificazione ad un bambino che è andato a vederlo

Oltre 1200 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti