Obama e Romney diventano fratelli grazie a Millicent Owuor

Una giovane donna ha dato alla luce, nel sud-ovest del Kenya, due bambini dando loro il nome di coloro che si sono duramente contesi la presidenza USA.

di Simona Vitale 8 novembre 2012 16:00

Mentre gli USA ancora erano incerti su chi tra Barack Obama o Mitt Romney dovesse diventare Presidente, una giovane donna di 20 anni, dall’altra parte del mondo, si è data da fare per unire i due acerrimi rivali per sempre. Mercoledì mattina, Millicent Owuor, ha dato alla luce due gemelli nel sud-ovest del Kenya. La 20enne ha pertanto deciso di chiamare i suoi due bambini Barack Obama e Mitt RomneyLa nuova mamma ha posato per una foto con in braccio i suoi due pargoli, Barack avvolto da una copertina bianca, e Mitt, rigorosamente in blu.

La BBC ha riferito che Owuor ha dato alla luce i piccoli nei pressi del villaggio di Kogelo dove è nato il padre del presidente Obama. Mentre si preparava a partorire i due gemelli, il paese celebrava la rielezione del Presidente. Secondo l’agenzia Reuters, ci sono stati diversi bambini nati presso il vicino ospedale, che sono stati chiamati Obama. Ma, sembra che solo uno di essi abbia un fratello che come nome ha Mitt Romney.

7 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti