Muore il campione di nuoto Dale Oen

Il corpo senza vita dell'atleta è stato rinvenuto dal compagno di stanza. Era il campione del mondo in carica nei 100 metri rana.

di Enzo Mauri 2 Maggio 2012 9:59

Un infarto ha stroncato il campione Dale Oen, la notizia improvvisa quanto inaspettata ha letteralmente sconvolto in queste ore gli ambienti del nuoto mondiale. La Federazione norvegese ha fatto sapere che il corpo dell’atleta è stato rinvenuto nella sua stanza a poca distanza dalla vasca da bagno, a nulla sono serviti gli immediati soccorsi. Per un’ora i medici hanno fatto di tutto per rianimarlo.


Olen, 26 anni, si trovava a Flagstaff in Arizona, per una serie di allenamenti. Era il campione del mondo in carica nei 100 metri rana, aveva conquistato la medaglia d’oro ai Mondiali di Shanghai nel 2011, davanti all’azzurro Fabio Scozzoli, vantava anche una medaglia d’argento alle Olimpiadi di Pechino del 2008.

Tags: infarto
Commenti