Madrid, suora esce dalla clausura dopo 84 anni per vedere il Papa alla GMG

di Simona Vitale 20 Agosto 2011 10:10

Come tutti sappiamo Papa Benedetto XVI è a Madrid per lo svolgimento della giornata mondiale della gioventù. Fedelissimi, giovani e meno giovani,  si sono riuniti in centinaia di migliaia dunque nella capitale spagnola per celebrare quest’evento.

E c’è chi per incontrare il Papa farebbe davvero di tutto. Quest’evento è stato ideato da Giovanni Paolo II, amatissimo anche dai giovanissimi.

Ma a Madrid non ci sono solo ragazzi. Infatti una suora, per vedere il Pontefice, ha fatto un sacrificio enorme.

Dopo ben 84 anni è uscita dalla clausura. Suor Teresa ha la veneranda età di 103 anni, 84 dei quali passati in isolamento. Isolamento interrotto in questi giorni solo per Benedetto XVI.

Così la suora, che vive da quando aveva 19 anni nel convento di Sisal Buonafuente, ad un centinaio di Km da Madrid, ha fatto un “piccolo” strappo alla regola per incontrare quel Papa che è nato il giorno in cui lei è diventata suora.

Suor Teresa ha deciso altresì che il viaggio che farà verso Madrid sarà ad occhi chiusi, in modo che nulla possa turbare i suoi pensieri.

In realtà l’anziana donna era già uscita dal convento un’altra volta, ma solo per mettersi al riparo durante la guerra civile. Questa sarà la seconda volta e per un’occasione davvero felice e straordinaria.

Commenti