Londra, il Big Ben pende come la Torre di Pisa

di Simona Vitale 10 ottobre 2011 10:12

Il nostro monumento pendente per eccellenza non sarà più solo. La Torre di Pisa sarà in infatti in ottima compagnia… dal momento che anche il Big Ben, la mitica torre dell’ orologio che sovrasta il Parlamento inglese e che si pensava fosse assolutamente verticale, pende.

Ebben sì. La torre del Palazzo di Wenstminster, ovviamente, non presenta la stessa inclinazione della Torre di Pisa, ma aumenta sempre più col passare del tempo e adesso è visibile ad occhio nudo.

La scoperta, come rivela il Sunday Telegraph, è stata fatta da un gruppo di ingegneri, rilevando che la torre  pende sul lato nord, verso Bridge Street, con un’angolazione di 0,26 gradi, ovvero a 15-20 centimetri dalla perpendicolare.

Secondo l’esperto John Burland, ricercatore dell’Imperial College di Londra, il fenomeno è visibile già da tutti se, da Piazza del Parlamento, si guarda ad est verso il fiume.

Già numerosi turisti nello scattare delle foto avevano notato il fenomeno, ed effettivamente avevano ragione. L’accellerazione, poi dell’inclinarsi del Big Ben, secondo gli esperti, sarebbe aumentata sempre più nel corso degli anni.

Dal 2003 pare che la torre londinese si sia inclinata di circa un centimetro all’anno. Il Big Ben starebbe progressivamente affondando nel terreno in cui poggia, a causa dei lavori che progressivamente sono stati fatti tutt’intorno, sin dalla sua realizzazione nel 1858. Ricordiamo la costruzione delle fognature nel 1860 o dei parcheggio per i Parlamentari negli anni ’70 del novecento.

La torre dell’orologio, dedicata a Santo Stefano, alta 100 metri, si chiama ufficialmente Great Bell ma, secondo una tradizione, fu ribattezzata Big Ben in omaggio a sir Benjamin Hall,uno dei membri della House of Commons, che supervisionò i lavori di ricostruzione di Wenstminster.

Comunque, politici e turisti, possono stare tranquilli relativamente. Perchè nonostante l’inclinazione che aumenta giorno dopo giorno, per raggiungere la stessa della Torre di Pisa ci vorranno ben 4000 anni, e ancor di più per un eventuale crollo del più celebre monumento di Londra.

24 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: londra
Commenti