L’on. Barbato denuncia i privilegi della casta, vice ministro dorme (il video)

L'esponente dell'Italia dei Valori spiegava alla commissione Bilancio della camera che questori e vice questori hanno appartamenti e servizi gratis. Ma il sottosegretario non sembrava troppo interessato.

di Gianni Monaco 9 Dicembre 2011 10:44

Alla casta dei politici è meglio non ricordare i propri privilegi. Le reazioni sono soprattutto due. I politici si innervosiscono e urlano come dischi rotti: “demagogia”, “populismo”, “qualunquismo”, “attacco alla democrazia”, ecc. Ma può anche succedere, visto che abbiamo un governo sobrio e tecnico, che ci si addormenti. E’ quanto accaduto al neo sottosegretario all’Economia, Vieri Ceriani. Si è messo a sonnecchiare mentre in commissione Bilancio della camera parlava il deputato dell’Idv Francesco Barbato. L’argomento tra l’altro era molto interresante. Il parlamentare stava infatti parlando del fatto che i questori della Camera e i quattro vice presidenti di Montecitorio,  hanno a disposizione appartamenti gratuiti con tanto di servizi a domicilio, pranzi e lavanderia gratis. Il tutto mentre agli italiani si chiede di pagare l’Ici sulla prima casa, aumentata del 60%.

Discussioni decisamente noiose per Ceriani che, incurante di essere ripreso, si è addormentato sulla sedia. Dura la vita da politico. C’è chi è costretto a sonnecchiare sul posto di lavoro, chi – come il ministro del Welfare Elsa Fornero – piange in diretta tv pensando agli enormi sacrifici che dovranno fare i meno abbienti. E’ il governo Monti: tecnico e sobrio.

L’on. Barbato denuncia i privilegi della casta, vice ministro dorme (il video)
Commenti