IsayData, studio dei social sui Mondiali in Russia: che crescita su Facebook di Mbappé!

L’analisi ha riguardato i 368 giocatori delle 16 nazionali che sono riuscite a staccare il pass per gli ottavi di finale: una delle principali escluse è chiaramente la Germania.

di giannipuglisi 18 luglio 2018 14:05

Gli ultimi Mondiali di Calcio di Russia 2018 si sono appena conclusi e hanno lasciato un indelebile impronta francese. I Blues, infatti, hanno rispettato il pronostico contro la temibile Croazia e si sono cuciti la seconda stella sul petto.

Al giorno d’oggi, però, i Mondiali si giocano anche parallelamente sui social network. Ed è per questo motivo che IsayData ha voluto scandagliare le tre principali piattaforme online per capire quali fossero le tendenze social durante l’evento in Russia.

L’analisi ha riguardato i 368 giocatori delle 16 nazionali che sono riuscite a staccare il pass per gli ottavi di finale: una delle principali escluse è chiaramente la Germania, che si è fermata ai gironi. La Best 11 Social per numero complessivo di follower non poteva che premiare in attacco il trio delle meraviglie Cristiano Ronaldo, Messi e Neymar, con il portoghese re assoluto con 331 milioni di fan. Ottimamente rappresentata la selezione spagnola, con De Gea, Sergio Ramos, Iniesta e Pique, mentre della Francia campione del Mondo c’è solamente l’ex juventino Paul Pogba (con 38,2 milioni di follower).

Dando uno sguardo alla Top 5 per Continente, escluse Sudamerica ed Europa, nel Resto del Mondo a dominare è il Messico, con quattro giocatori tra i primi cinque per follower complessivi. Si tratta di Giovani Dos Santos, Ochoa, Layun e Hernandez, inframezzati dal nipponico Kagawa (5,9 milioni di fan).

IsayData ha voluto analizzare anche il seguito social degli Under 25 e non poteva mancare ovviamente Mbappé. Il talento transalpino è quello che ha fatto registrare la maggiore crescita di follower su Facebook di tutto il Mondiale. Il Campione del Mondo, però, rimane sempre dietro Paulo Dybala come numero complessivo di follower, visto che l’argentino ha un seguito di ben 23,3 milioni di fan.

Lo studio ha riguardato anche gli sponsor tecnici: davanti a tutti Nike e Adidas, mentre molto più distanziati sono stati Puma e Hummel, anche perché hanno rappresentato rispettivamente due e una nazionale.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti