Il Regno Unito è stato isolato, la nuova variante del Covid-19 fa paura

La nuova variante del Covid-19 spaventa il Regno Unito ed il resto dell'Europa, chiusi tutti i collegamenti con il Paese inglese.

di Maria Barison 21 Dicembre 2020 11:08

Pochi giorni fa alcuni scienziati inglesi hanno scoperto una nuova variante del Covid-19 presente nel Regno Unito, creando nuovo allarmismo tra i cittadini di tutto il mondo. I vari governi europei si sono attivati per isolare il Paese inglese, evitare quindi che ci siano voli verso e dal Regno Unito.

Tutti coloro che negli ultimi 14 giorni sono atterrati in Italia, provenienti dal Regno Unito, devono necessariamente sottoporsi a nuovi controlli per evitare che questa variante possa diffondersi anche in Italia. Decisione presa anche da altri Paesi europei che hanno interrotto la maggior parte dei collegamenti con il Regno Unito. Tra l’altro in Italia già ha fatto capolino questa nuova variante, con il paziente che è stato immediatamente ricoverato alla Spallanzani, ma al momento tutto sembra essere sotto controllo.

 

Cosa preoccupa della nuova variante del Covid-19?

Ciò che differisce questa nuova variante del Covid-19 dalla precedente è la velocità di trasmissione, che purtroppo può essere diffusa con estrema facilità. Questo avviene perché con molta probabilità la carica virale risulta essere molto elevata, come evidenziato anche dai primi controlli effettuati sui pazienti affetti da questa seconda variante del Covid-19. Intanto, proprio per evitare che possa facilmente approdare in tutta Europa, ben quindici Paesi hanno deciso di isolare il Regno Unito, con forti restrizioni agli spostamenti da e per tale Paese.

Preoccupazione per i rifornimenti nel Regno Unito

Si teme ora che ci possano essere problematiche serie sui rifornimenti per i supermercati, anche perché molti Paesi hanno anche limitato i collegamenti commerciali con il Regno Unito. C’è preoccupazione per le materie prime che dovranno arrivare sul suolo inglese, ma per ora tutto sembra essere ancora sotto controllo, il rischio insomma che la popolazione inglese si ritrovi senza viveri è praticamente nulla. Possono però esserci ritardi nella consegna di regali natalizi, anche perché si sta pensando anche ad un lockdown molto più aspro per evitare che questa nuova variante del Covid-19 viaggi troppo velocemente. Al momento però c’è ancora grande speranza nei vaccini, infatti nonostante questo nuovo mutamento in vigore, la loro efficacia non sarà mutata. In questi momenti bisogna inevitabilmente aggrapparsi alla scienza e c’è grande rassicurazione da questo punto di vista. Vaccinarsi è l’unico modo per riuscire ad emergere da questa pandemia.

Commenti