I dinosauri pesavano meno di quanto pensassimo

Scoperta, da un team di scienziati inglesi, una nuova tecnica per ricavare il vero peso dei dinosauri.

di Elena Arrisico 7 giugno 2012 16:47

Secondo quanto scoperto dagli scienziati, i dinosauri non erano così pesanti come si è sempre immaginato. Lo studio è stato condotto da alcuni biologi dell’Animal Laboratory dell’Università di Manchester, a capo della ricerca lo scienziato Bill Sellers.

I ricercatori hanno pubblicato lo studio su Biology Letters, studio che è stato effettuato con un laser utilizzato per misurare la quantità minima di pelle necessaria per avvolgere gli scheletri dei mammiferi moderni. Grazie a questo metodo, gli studiosi hanno scoperto che questi animali dovevano avere una massa corporea corrispondente a circa il 21% in più del volume compreso fra la pelle e le ossa. Applicando questa equazione allo scheletro di un Brachiosauro del Museum für Naturkunde di Berlino, si è scoperto che questo dinosauro doveva pesare 23 tonnellate e non 80 come si pensava finora.

Questa misurazione – effettuata su 14 mammiferi moderni, fra cui gli elefanti, le giraffe, le renne e gli orsi polari – è applicabile a tutti i dinosauri. Il peso e la taglia di specie estinte in tempi remoti, come i dinosauri, sono sempre stati dei punti interrogativi per gli studiosi.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti