Giornata mondiale del bacio, torna il World Kiss Day del 6 luglio

Tutti i benefici del bacio da ricordare nella giornata del 6 luglio

di fabiana 6 Luglio 2019 14:00

Ha origini tutte inglesi la Giornata Internazionale del Bacio o World Kiss Day, una ricorrenza nata in Inghilterra per poter celebrare degnamente il bacio in occasione del 6 luglio di ogni anno. Un gesto passionale e tenero che coinvolge ben 35 muscoli facciali, 112 muscoli posturali, ma anche la possibilità di potersi scambiare circa 80 milioni di batteri, anche se nel più piacevole dei modi.  

Come ricordano gli esperti della Netherlands Organisation for Applied Scientific Research, infatti, tutto questo non fa affatto male, ma tende a rinforzare le nostre difese immunitarie. 

È anche vero che con il progredire del rapporto è anche normale tendere a baciarsi di meno, ma è un peccato: il bacio rappresenta un beneficio per la nostra salute, ma anche per il benessere della relazione a cui  mai si dovrebbe rinunciare. 

E fra i benefici del bacio, anche la capacità di incidere positivamente sull’umore e abbassare i livelli di cortisolo e di stress aumentando invece i livelli di serotonina, l’ormone del buonumore. E quando le labbra si uniscono in un bacio, tutti i vasi sanguigni si dilatano e favoriscono il flusso del sangue portando un abbassamento della pressione. Il coinvolgimento dei 146 muscoli facciali nel momento del bacio inoltre non fanno altro che aumentarne l’elasticità senza dimenticare che scambiare la saliva, ne aumenta il flusso, il che aiuta a mantenere sani bocca, denti e gengive. Indispensabile per una relazione in salute, il bacio non dovrebbe mai mancare quotidianamente: secondo un recente sondaggio sarebbero necessari 5 baci al giorno e un ‘ti amo’ prima di dormire.  

photo credits | instagram

Commenti