Festival di Cannes 2018, Palma d’Oro a Un affare di famiglia

Migliore attore Marcello Fonte per Dogman di Garrone, migliore sceneggiatura ad Alice Rohrwacher per Lazzaro felice

di fabiana 19 maggio 2018 20:30

Un affare di famiglia di Koreeda conquista la Palma d’oro del 71/mo festival di Cannes attribuita dalla Giuria presieduta da Cate Blanchett e composta dalle attrici Kristen Stewart e Léa Seydoux, i registi Denis Villeneuve, Andreï Zviaguintsev e Robert Guédiguian, l’attore cinese Chang Chen, la sceneggiatrice e regista Ava DuVernay, la cantante Khadja Nin.

Anche l’Italia esce vincitrice con il premio per il migliore attore del concorso che va a Marcello Fonte per Dogman di Matteo Garrone e il premio per la migliore sceneggiatura andato ex aequo ad Alice Rohrwacher, per Lazzaro felice e a Jafar Panahi per Three Faces. 

Il premio della Giuria va al film Capharnaum di Nadine Labaki, il Grand Prix viene assegnato a Spike Lee per Blackkklansman mentre il premio per la  migliore regia viene assegnato a Pavel Pawlikowski per il film Zimna Wojna.

La migliore attrice è  Samal Yeslyamova per AIKA (My Little one) di Sergei Dvortesevoy e una palma d’oro speciale è stata assegnata al maestro della Nouvelle Vague Jean Luc Godard per Le Livre d’image, Camera d’Or per la miglior Opera Prima a Girl di Lukas Dhont.

Ecco nel dettaglio tutti i premi della 71esima edizione del Festival di Cannes.

Palma d’Oro per il miglior film:

Un affare di famiglia di Kore-Eda Hirokazu

Palma d’oro Speciale:

Le Livre d’image di Jean-Luc Godard

Gran Premio:

Blackkklansman di Spike Lee

Premio alla Regia:

Zimna Wojna di Pavel Pawlikowski

Premio della Giuria :

Capharnaum di Nadine Labaki

Premio alla Sceneggiatura (ex-aequo):

Alice Rohrwacher per Lazzaro felice e Jafar Panahi per Three Faces

Premio per l’Interpretazione Femminile:

Samal Yeslyamova per AIKA

Premio per l’Interpretazione Maschile:

Marcello Fonte per Dogman

Camera d’Or per la miglior Opera Prima:

Girl  di Lukas Dhont

photo credits | instagram

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti