Conosciamo meglio Skullbreaker Challenge, il nuovo pericoloso gioco per adolescenti

Tutto quello che occorre sapere per conoscere al meglio i pericoli connessi a Skullbreaker Challenge

di Maria Barison 19 Febbraio 2020 18:32

Arrivano alcune indicazioni più specifiche a proposito di Skullbreaker Challenge, il nuovo gioco che nell’ultimo mese ha preso piede soprattutto su TikTok e che, a quanto pare, dopo il debutto negli Stati Uniti a pronto ad invadere anche le scuole in Italia e nel resto d’Europa. Queste almeno le informazioni preliminari che sono state fornite da una fonte autorevole come Bufale.net. Alla luce dei potenziali effetti dello scherzo divenuto virale anche qui da noi, è molto importante approfondire la questione oggi 19 febbraio.

Il significato di Skullbreaker Challenge e in cosa consiste

Provando a scendere ulteriormente in dettagli, il nuovo Skullbreaker Challenge vede protagonisti almeno tre soggetti, ovvero i due ideatori dello scherzo e la vittima. Quest’ultima si trova al centro dei video che stanno spopolando in queste ore. I complici “laterali” fanno un saltello sincronizzato e, una volta atterrati, invitano il ragazzo o la ragazza al centro a fare lo stesso da sola. Al momento del balzo, i due amici rifilano alla vittima un calcio lieve all’altezza del polpaccio, facendo sì che la suddetta vittima perda l’equilibrio.

In quel momento, infatti, la persona al centro perde del tutto il controllo del proprio corpo, cadendo in questo modo con la schiena a terra in modo violento. La particolare dinamica della caduta associata allo scherzo chiamato Skullbreaker Challenge negli USA, però, potrebbe avere conseguenze catastrofiche. Premesso che la stessa caduta con la schiena potrebbe portare alla frattura di vertebre e addirittura alla paralisi, chi atterra male potrebbe sbattere con la testa.

E a quel punto le conseguenze dello Skullbreaker Challenge diventerebbero per forza di cose imprevedibili. Per questa ragione, condannare nel modo più assoluto quello che apparentemente può sembrare un gioco, non vuol dire alimentare allarmismo o apparire bigotti. I rischi associati a questa nuova moda legata a TikTok sono concreti e potrebbero portare a fatti di cronaca molto gravi anche in Italia a stretto giro.

Proviamo pertanto ad educare tutti coloro che ci sono vicini su una questione come quella relativa allo Skullbreaker Challenge, perché si tratta di uno scherzo di cui ci si potrebbe pentire per il resto della propria vita.

Commenti