Cambogia, bimbo di 20 mesi senza genitori allattato da una mucca

di Simona Vitale 12 Settembre 2011 8:52

Koak Roka, Cambogia. Se non fosse testimoniata dalle immagini, forse questa storia potrebbe sembrar tratta da una storia Disney o da una fiaba, ed invece è tutto vero.

Tha Sophat è un bambino di appena 20 mesi che vive con i nonni nella provincia cambogiana di Siem Reap, dal momento che i suoi genitori si sono trasferiti in Thailandia in cerca di lavoro. Il piccolo, a luglio, dopo aver visto un vitellino che succhiava latte dalle mammelle della mamma, ha iniziato a fare lo stesso. Così adesso il bambino, una o due volte al dì, si attacca alla mucca e fa una poppata completa. Più volte i parenti hanno cercato di allontanare il piccolo dall’animale, ma sembra che lui non voglia saperne, divenendo così l’attrazione del villaggio.

Il nonno, intervistato, ha dichiarato che la sua preoccupazione maggiore per il bambino non è tanto quella che Tha Sophat assuma latte direttamente dalla “fonte”, quanto che possa essere ridicolizzato dagli altri abitanti e chiamato vitellino.

Tags: bambino
Commenti