Bambina di sei mesi muore durante il trasporto in ospedale

di Romina Caruso 4 Agosto 2011 11:38

Mercoledì mattina è morta la piccola Alice,  nata lo scorso 20 gennaio, all’ospedale di  Bentivoglio. La bambina accusava forti sintomi, probabilmente sangue alle feci. Dopo una visita, durata circa 10 minuti, il sostituto pediatra di famiglia e il pronto soccorso  hanno riferito ai genitori che si trattava di una semplice gastroenterite e hanno  prescritto una terapia farmacologica. Dopo una lunga  notte tormentata, il piccolo cuore della bambina, di appena sei mesi, si è fermato proprio mentre il 118 la stava trasportando alla struttura sanitaria.  Quando sono arrivati al  pronto soccorso di Bentivoglio, alle 6.41, i medici hanno costatato il decesso. I genitori della bambina, dopo la sua morte, hanno presentato un esposto alla caserma dei carabinieri per capire  le reali cause della sua morte. E’  stata subito aperta  un’inchiesta  dal  Il pm Giorgio De Gregorio ed è stata sequestra la documentazione sanitaria. Il padre, Marco Zanicheli, ha poi dichiarato ai giornalisti: «Auspichiamo che almeno quello che emergerà dalle indagini possa aiutare altri genitori come noi. Quello che dovevo dire l’ho riferito ai carabinieri. Non auguro a nessuno quello che ci è successo».

Commenti