Tazza con l’impronta di Lady Gaga valutata 38 mila euro

La pop star la usò durante una conferenza stampa a Tokio tre mesi dopo il terribile terremoto che sconvolse il Paese nel 2011. 500 i possibili acquirenti.

di Enzo Mauri 2 maggio 2012 9:27

Nel rutilante mondo dello spettacolo può succedere di tutto, soprattutto se la protagonista è uno degli artisti pop più quotati del momento, al punto che qualsiasi cosa tocchi vede aumentare di botto il proprio valore. E’ il caso di una tazza da tè usata una sola volta dalla star Lady Gaga, per la quale i fan giapponesi sono disposti a sborsare qualcosa come 4 milioni di yen, ovvero 38 mila euro.


La tazza di porcellana completa di piattino è stata inserita in un elenco di oggetti per un’asta online e le quotazioni sono subito salite alle stelle. La pop star americana la usò durante una conferenza stampa a Tokio tre mesi dopo il terribile terremoto che sconvolse il Paese nel 2011.

 
In quell’occasione Lady Gaga oltre a lasciare l’impronta del suo rossetto autografò la tazza su cui campeggia la scritta “Preghiamo per il Giappone” promettendo che sarebbe stata venduta. I proventi ricavati serviranno a far studiare negli Stati Uniti i giovani artisti giapponesi. Al momento gli acquirenti sarebbero circa 500.

10 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti