Vip capricciosi in aereo ne combinano di tutti i colori

I Vip sono notoriamente persone sregolate e capricciose e ne combinano sempre di tutti i colori, perfino in aereo fanno parlare di se con atti strani o maleducati che li fanno amare assai poco da chi li subisce ed interessa di più il pubblico a casa.

di Vincenzo Avagnale 13 Novembre 2011 10:48

Non importa cosa succeda nel mondo, i personaggi famosi ne sono avulsi e mentre la vita scorre per tutti loro vivono al di fuori dal tempo, persi nella propria vita da star, coi suoi ritmi pazzi e frenetici, fra storie d’amore, sregolatezze ed amore-odio dei fan. Non rinunciano, anche quelli apparentemente più sobri, a comportarsi nelle maniere più scandalose anche in aereo, dove vengono registrati fra i comportamenti peggiori delle “Very importat person“.

In cima alla classifica l’eclettico attore francese Gerard Depardieu, il quale dopo essersi ubriacato ha chiesto insistentemente di andare in bagno in fase di decollo e vistosi negare l’autorizzazione in fase di decollo decise di innaffiare il corridoio del suo volo Air France di fronte a molti attoniti passeggeri!

Non è però il solo, il rapper Dizzee Rascal fu arrestato per aver insultato in maniera plateale e continuata il personale della British Airways, perdendo il suo concerto in Portogallo. Justin Biber invece ignorò l’avvertimento sulle cinture di sicurezza, affermando che gli rovinavano i vestiti, obbligando gli assistenti di volo a farlo scendere dal suo volo Qantas. L’ex cantante degli Stone Roses, Ian Brown, si è beccato ben 4 mesi di carcere per la minacci di amputare una mano ad un assistente di volo mentre bussava energicamente preso da furia omicida.

Non poteva mancare in questa classifica Naomi Campbell, ben nota per le sue sfuriate e per le botte riservate a diverse sue cameriere, anche lei fu arrestate per insulti al personale British Airways nel 2008. Assai più violento l’episodio che ha coinvolto Snoop Dogg, a cui fu rifiutato l’imbarco ai suoi 30 fratelli della crew e ferì in un attacco d’ira ben sette agenti della sicurezza aeroportuale, ovviamente è stato arrestato.

Follie da Vip, ma il peggiore è decisamente l’attore americano Christian Slater, il quale insisteva nel portare nel suo bagaglio a mano una pistola carica, non registrata neanche regolarmente, e preso dalla rabbia per il rifiuto minacciò di estrarla ed entrare in aereo con la forza!

Tags: aereo · vip
Commenti