Una ragazza cade dalla giostra e muore

di Romina Caruso 16 Agosto 2011 11:41

A Lucera, in provincia di Foggia, una ragazza di 23 anni è morta dopo essere caduta da una giostra.  La giovane era in compagnia di amici e parenti quando ha deciso di effetture un giro sulla  gabbia volante “Andrenaline X-treme“. Probabilmente la ragazza ha perso l’equilibrio  ed è precipitati da un’altezza di oltre sei metri. La giostra, una sedia che viene spinta velocemente in alto per poi ricadere al suolo, è stata sequestrata per capire se la chiusura di protezione non ha funzionato. Sono subito intervenuti sul posto i soccoritori del 118 che hanno trasportato subito la ragazza all’ospedale Lastaria di Lucera. Giuseppina Valentina Mucciaciaro è morta dopo poche ore per le lesioni provocate dalla caduta. Secondo quanto accertato dai carabinieri la giovane era in sovrappeso e gli investigatori si stanno accertando se  fossero attive tutte le misure di protezione necessarie. Sul corpo della ragazza è stata disposta l’autopsia per capire se Giuseppina abbia avuto un malore mentre era ancora in vita.

Commenti