Ucraina, in gabbia 35 giorni con una leonessa per raccogliere fondi per lo Zoo

di Simona Vitale 9 Agosto 2011 10:39

In tempi di vacanze estive, in cui spesso si sente parlare di padroni che abbandonano i propri animali per partire liberamente per le mete turistiche, questa storia storia farà sicuramente rincuorare tutti coloro che amano gli animali.

Protagonisti della vicenda sono Alexander Pylyshenkoha, custode dello zoo della città ucraina di Vasylivka e Samson e Katia, un leone e una leonessa che rischiano di rimanere presto senza dimora.

Così Alex, amante degli animali, e preoccupato per i tagli dei fondi, che nei prossimi mesi potrebbero far chiudere la struttura, ha deciso di attirare l’attenzione in maniera davvero particolare.

Cosi il custode dello zoo ha deciso di attirare l’attenzione dei Media, in maniera del tutto particolare. Si rinchiuderà infatti per ben 35 giorni nella gabbia dei leoni, insieme ai felini, per raccogliere fondi e aprire magari uno zoo tutto suo.

Il tutto sotto gli occhi vigili della moglie.

Buona fortuna Alex !!!!

Commenti