Renzo Bossi e la laurea albanese, sospesa l’università Kristal

Sospesa l'università privata "Kristal" di Tirana, dopo lo scandalo per la laurea comprata da Renzo Bossi.

di Elena Arrisico 24 maggio 2012 12:06

Il governo albanese di Sali Berisha ha deciso di sospendere, per almeno un anno, la licenza all’università privataKristal” di Tirana. L’università, negli ultimi mesi, è stata al centro dello scandalo che vede protagonista Renzo Bossi, il quale si sarebbe laureato in Gestione Aziendale a Tirana, dando tutti gli esami in lingua albanese ed in un solo anno.

Gli inquirenti di Tirana stanno, infatti, indagando sul documento rilasciato dall’università, in quanto il sospetto – ormai, per la verità, è ben più di un semplice sospetto – è quello che la laurea sia stata comprata: “Quella laurea è stata comprata da una persona che non sapeva la lingua locale, non si era ancora diplomata in Italia e che in Albania non ci ha mai messo piede“, hanno reso noto.

Il governo albanese ha rilasciato un comunicato dove si avvisa che gli studenti non potranno immatricolarsi nell’anno 2012-2013, sia per quanto riguarda la triennale che per la specialistica. Durante la sospensione, l’università Kristal verrà anche sottoposta a dei rigidi controlli da parte del ministero dell’Istruzione e della Scienza, mentre parecchi giornali locali scrivono: “Come sempre serve un occidentale per migliorare le cose in Albania“.

Il capo di gabinetto del ministero, Edlira Late, ha dichiarato: “Abbiamo riscontrato delle irregolarità“, spiegando che, alla fine della sospensione, l’università dovrà fare nuovamente la domanda per l’accreditamento. La Kristal non ha rilasciato nessun commento in proposito, ma ha dichiarato che resta disponibile a fornire “la piena collaborazione con gli inquirenti” che si occupano del caso e che stanno svolgendo le opportune indagini per fare chiarezza sull’accaduto. Pare, infatti, che questo non sia un caso isolato, in quanto risultano esserci almeno una cinquantina di lauree lampo rilasciate da alcune università private albanesi a diversi studenti stranieri che, probabilmente, non sono mai nemmeno stati in Albania e non parlano neanche la lingua locale.

8 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti