Rapinava anziane e poi chiedeva scusa, fermato ladro gentiluomo

L'uomo, 32 anni, è stato fermato grazie ad un'azione congiunta di Polizia e Carabinieri dopo aver messo a segno molti colpi a Genova.

di Simona Vitale 6 Novembre 2012 12:11

Rapinava delle donne anziane in strada e poi chiedeva loro scusa. Un ladro gentiluomo, dunque, capace di mettere a segno, nell’arco di pochissimi giorni, cinque colpi nel ponente di Genova, in particolar modo, a Sampierdarena. L’uomo, 32 anni, è stato fermato grazie ad un’azione congiunta della Polizia e dei Carabinieri. 

I militari della compagnia di Sampierdarena e gli agenti della squadra mobile hanno infatti rintracciato il rapinatore attraverso una serie di attività tecniche, ma anche grazie alla testimonianza delle anziane vittime.

Tutti i particolari dell’operazione saranno resi noti da carabinieri e polizia in conferenza stampa.

Commenti