New York: camion sporge dal secondo piano

di Romina Caruso 17 Agosto 2011 19:58

Stamattina nel quartiere del Queens a New York,  sede dell’ autofficiena del Sanitation Departement,  si è verificato un incidente alquanto strano. Un camion affacciato al secondo piano è rimasto sospeso per metà nel vuoto. Non è ancora chiaro come il mezzo abbia sfondato il muro, ma secondo i primi accertamenti l’uomo che era alla guida del camion ha perso  il controllo e si è ritrovato dentro l’abitacolo fuori del secondo piano.  Secondo quanto dichiarato da Frank Almonam che possiede un negozio nel luogo dove si è verificato l’incidente : “Ho sentito un forte scoppio, mi sono girato e ho visto queso camion spuntare dal lato dell’edificio“. “Il conducente urlava con un matto, Aiuto Aiuto!“. Sul posto sono subito intervenuti i soccorsi e i vigilio del fuoco che hanno salvato l’uomo.
L’uomo è stato poi trasporato in opedale e i medici hanno dichiarato che sta bene e ha solo subito un forte.

Commenti