Milano, cadono dal tetto dopo rave party, gravi due giovani

di Simona Vitale 9 Ottobre 2011 13:12

Due ragazzi sono rimasti feriti durante un rave party organizzato in uno stabilimento industriale abbandonato a Peschiera Borromeo in provincia di Milano. Il rave sarebbe iniziato intorno alle 3 quando il cancello dello stabilimento dismesso è stato forzato. 

Intorno alle 7:30 di stamane un passante avrebbe poi allertato i carabinieri di San Donato, che si son recati sul posto per identificare i partecipanti al rave, organizzato abusivamente.

Giunti sul luogo, i carabinieri sono stati avvicinati da due ragazzi che hanno chiesto loro aiuto perchè altri due giovani, un ragazzo e una ragazza, ballando sul tetto di uno dei capannoni dello stabilimento, avevano infranto un lucernario cadendo giù.

Il ragazzo di 23 anni e di cui non si conosce ancora l’identità è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Niguarda, la ragazza invece, 24enne, è stata trasportata all’Humanitas per una sospetta frattura al femore, ma non è in pericolo di vita.

Commenti