La pornostar Sasha Grey in visita alle elementari: genitori infuriati

La giovane pornostar americana è stata chiamata da una scuola elementare per leggere ai bambini.

di Flavio Li Volsi 11 novembre 2011 19:42

Ha solo 23 anni, ma è una pornostar molto esperta e popolare. Così esperta da aver già annunciato il suo ritiro dal mondo del porno, dato che in 4 anni ha già girato più di 250 film hard. Parliamo della statunitense Sasha Grey, chiamata la Kobe Bryant del porno, che questa volta sale alla ribalta non per un film vietato ai minori, bensì per un rapporto con i minori stessi che, per fortuna, non ha niente a che vedere con la sfera sessuale.

La controversia è nata a causa dell’invito da parte di una scuola elementare alla pornostar, chiamata a leggere a delle classi di bambini di 7 anni. La scuola in questione è la Emerson Elementary School di Compton, California, che ha chiamato Sasha come ospite celebre del mese in occasione del NEA – Read Across America day, un evento letterario che si tiene ogni anno, dedicato a bambini e teenagers.

In seguito alla furia dei genitori per la decisione della scuola, un portavoce dell’istituto ha subito messo a tacere la notizia con le parole che seguono: “Abbiamo diverse celebrità che leggono ai nostri studenti ogni anno. L’attrice che avete indicato non era presente”. A smentirlo, però, vi sono le foto riprese da TMZ, popolare sito web di gossip di proprietà dell’AOL.

La pornostar ha parlato dell’occasione anche sul suo account ufficiale Twitter, definendo i giovani studenti come i più dolci.

Oltre 4300 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti