La bambola che dice le parolacce: il video

Lanciata negli Usa una bambola che pronuncia solo "parolacce". Alcuni genitori curiosi, altri invece perplessi sulle conseguenze che un simile giocattolo potrebbe avere sui propri bambini.

di Daniela Caruso 20 Novembre 2011 20:22

Di solito, quando pensiamo a un giocattolo adatto ai bambini, ci vengono in mente tutti quei prodotti che hanno uno scopo educazionale: i mini-pc che insegnano i piccoli i numeri o le lettere dell’alfabeto, i nomi degli animali e delle cose che li circondano. Dopo aver letto quanto stiamo per raccontarvi, forse, il concetto di ‘educational toys‘ potrebbe cambiare radicalmente, non solo per i genitori, ma anche per gli stessi bambini.

In America, infatti, è stata lanciata una bambola molto particolare: avrete, sicuramente, pensato alla classica pupattola che dice ”mamma”, “papà”, “ho fame” e così via. Ma vi sbagliate di grosso: la graziosa bambola in questione, in vendita nella catena di negozio “Toys R”, negli Stati Uniti, ha sconvolto diversi genitori, i quali non si aspettavano di aver a che fare con una bambola che dice le parolacce. Il nome affibbiato alla bambola è “You & Me Interactive Dolls Triplet Game e Giggle“, che tradotto in italiano indica una giocattolo in grado di interagire con il suo utilizzatore finale, al quale rivolge sgradevoli parole. La più comune delle cattive parole usate dalla bambola è “fuck you” (va a quel paese, detto finemente nella nostro idioma).

La “scostumata” bambolina è esposta sugli scaffali dei punti vendita e ha creato non poche polemiche da parte dei genitori, i quali si dicono contrari a regalare un giocattolo simile alle proprie bambine, che potrebbero assumerne, oltretutto, lo stesso linguaggio sgarbato. Molte madri, soprattutto, non vogliono che un gioco possa trasformarsi in un momento di diseducazione, attraverso la ripetizione di parolacce che di certo non si insegnano ai bambini. Ai pareri negativi, però, si contrappongono anche le numerose richieste della “bambola interattiva” da parte di genitori che, forse, sono incuriositi più dalla reazione del giocattolo, che indispettiti dalle conseguenze che esso potrebbe avere sui propri figli.

Ecco il video che mostra in azione la bambola:

La bambola che dice le parolacce: il video
Commenti